OASI SUPER CEREAL è un nuovo fertilizzante liquido che alimenta e stimola l’attività dei microrganismi che vivono nella rizosfera e che degradano i residui colturali come gli stocchi, le paglie e i sarmenti.

UN PRODOTTO STRATEGICO PER LA FERTILIZZAZIONE SOSTENIBILE

– Degrada i residui colturali (stoppie e sarmenti)

– Alimenta i microrganismi utili del terreno

– Aumenta l’IFB del suolo (Indice di Fertilità Biologica)

– Attiva il diserbo

– Apporta azoto ad alta efficienza

OASI SUPER CEREAL libera una maggiore quantità di elementi nutritivi nella forma facilmente assimilabile ai microrganismi e alle piante innalzando in modo veloce l’Indice di Fertilità Biologica (IFB) del terreno.

OASI SUPER CEREAL permette poi la continua e uniforme disponibilità dell’azoto, del fosforo e potassio nei momenti di maggior fabbibisogno grazie alla maggiore formazione dei micro aggregati umo-argillosi nel terreno.

L’INNOVATIVO MECCANISMO D’AZIONE

OASI SUPER CEREAL, una volta spruzzato sui residui colturali, libera un’alta percentuale di ioni ammonio (NH4+) ad elevato assorbimento biologico che permette di abbassare il rapporto C/N dei residui a favore dell’azoto. Il miglior rapporto C/N a sua volta attiva la produzione degli enzimi cellulositici e proteolitici da parte dei batteri e dei funghi che degradando i residui colturali, liberando nutrienti e formando prezioso humus stabile del terreno.

MODALITA’ DI IMPIEGO

Spruzzare OASI SUPER CEREAL con un buon volume d’acqua sui residui colturali in modo uniforme, possibilmente subito dopo la loro trinciatura in modo che tutti i residui siano ricoperti dalla soluzione.

DOSE: 150 – 250 litri diluiti con un volume d’acqua di 200 litri.

Il trattamento può essere abbinato al diserbo autunnale di pre-semina perché OASI SUPER CEREAL migliora l’efficienza d’assorbimento e ha una azione sinergizzante con il diserbo soprattutto in presenza di acque dure, contribuendo a mantenere pulito il letto di semina.

DOSE: Impiegare 20 litri di OASI SUPER CEREAL per ettaro abbinato al diserbo con un volume d’acqua di 100 – 150 litri per ettaro.