La concimazione organica con un buon ammendante – letame è una pratica agronomica fondamentale per mantenere una dotazione ottimale di sostanza organica nei terreni ed ottenere produzioni costanti e di elevata qualità. Molto spesso, infatti, numerosi problemi nutrizionali e di sviluppo delle piante derivano dalla carenza di sostanza organica nei suoli, con tutte le conseguenze negative che ciò comporta.

L’importanza della sostanza organica deriva dal suo ruolo positivamente interattivo con le caratteristiche fisiche, chimiche e biologiche del terreno.

La scelta di un ammendante di elevata qualità risulta indispensabile per ottenere risultati positivi in termini agronomici ed economici. Noi proponiamo

RIGEL – MISCELA DI LETAMI UMIFICATI E DISIDRATATI

RIGEL è un letame naturale ideale per arricchire il terreno in sostanza organica stabile (HUMUS). Le sue caratteristiche sono identiche a quelle del letame di stalla tradizionale fatto maturare per alcuni mesi e regolarmente inumidito per consentire una perfetta umificazione delle deiezioni animali. Al termine dell’umificazione, l’acqua contenuta viene eliminata mediante disidratazione a bassa temperatura per non bruciare la preziosa materia organica, ottenendo una grande concentrazione di sostanza organica (65%) biologicamente attiva.

RIGEL E LO STALLATICO CHE LIBERA AZOTO ALLA PIANTA E MIGLIORA IL TERRENO

Grazie alla perfetta umificazione delle sostanze organiche di cui è formato, RIGEL  ha un rapporto carbonio/azoto ottimale, grazie al quale, una volta distribuito, entra subito in azione migliorando le caratteristiche fisiche, chimiche e microbiologiche del terreno, senza richiamare azoto dalle piante per completare la sua umificazione.

BASSA UMIDITA E FACILITA DI DISTRIBUZIONE

La bassa percentuale d’acqua residua permette un’ottima pellettizzazione, assicurando una facile distribuzione con i normali spandiconcime.

GRANDE APPORTO DI BATTERI UTILI = ELEVATA FERTILITA BIOLOGICA

Il sofisticato processo di lavorazione da noi adottato fa sì che nel prodotto finito rimangano numerosi batteri utili, che favoriscono la mineralizzazione dell’azoto e degli altri elementi del suolo. Questi batteri si conservano allo stato dormiente nel concime disidratato e si riattivano al contatto con l’umidità del suolo, svolgendo un ruolo importantissimo per la fertilità dei terreni: favoriscono la solubilizzazione degli elementi fertilizzanti e la mineralizzazione della materia organica. Particolarmente utili risultano i batteri PGPR, che migliorano la nutrizione e lo sviluppo delle piante e incrementano la resistenza delle colture nei confronti di malattie e stress abiotici.

APPORTO EQUILIBRATO DI ELEMENTI NUTRIENTI

RIGEL, oltre al 65% di sostanza organica, contiene anche azoto (2,8%), fosforo (3%), potassio (2%), microelementi (ferro, boro, zinco, ecc.), acidi umici e fulvici.

IDEALE PER RIPRISTINARE TERRENI STANCHI

RIGEL migliora l’attività biologica del terreno, riducendo i sintomi di stanchezza del suolo. L’uso protratto di RIGEL incrementa in modo veloce il livello di sostanza organica migliorando la sofficità del terreno, la sua capacità di ritenere l’acqua e la disponibilità degli elementi (C.S.C.) per le piante.

CONSENTITO IN AGRICOLTURA BIOLOGICA

RIGEL è un ammendante organico consentito in agricoltura biologica ai sensi del Decreto Legislativo n.217 del 29/04/2006.

MODALITA’ DI IMPIEGO

RIGEL è adatto alla concimazione di base e di pre-semina o pre-trapianto delle colture e per la concimazione autunnale dei fruttiferi in genere.

È preferibile interrare leggermente RIGEL, fino a una profondità massima di 15 cm, per usufruire pienamente dell’azione fisica e biologica della sostanza organica. RIGEL può essere distribuito anche in superficie (vigneti, frutteti inerbiti, semina su sodo) grazie alla sua capacità di assorbire acqua e di sciogliersi in presenza di umidità.